Sfincione Rivisitato

Posto questa ricetta perchè secondo me merita proprio…direttamente da www.veganblog.it

http://www.veganblog.it/2009/06/04/sfincione-rivisitato/

cimg2653

A che serve una suocera sicula, se non anche per le ricette?!

Finalmente son riuscita a fotografare tutto il procedimento dall’inizio alla fine!!!

 Ingredienti:

1 kg di farina “00″

10 gr di sale

6 gr di zucchero

70 gr di olio di semi di girasole

350 gr di acqua

2 cubetti di lievito di birra

150 gr di cipolle affettate sottili sottili

650 gr di pomodorini ciliegina

30 gr di olio e.v.o.

Preparazione:

Comincio unendo la farina col sale, lo zucchero, il lievito sciolto nell’acqua e l’olio; impasto il tutto fino ad ottenere una bella pasta soda.

cimg2644

 

 

 

 

Metto in una terrina abbastanza capiente, ricopro con uno strofinaccio inumidito e pongo nel lavandino riempito a metà con dell’acqua calda, in questo modo lievita veloce veloce…io non ho mai tanto tempo… …è il mio metodo infallibile!!!

 

cimg2647

 

 

 

 

Nel frattempo metto in una padella i 30 gr di olio e.v.o. e le cipolle affettate (ottime quelle di Tropea, ma vanno bene tutte, come ho già sperimentato diverse volte), dopo dieci minuti a fuoco medio/basso aggiumgo i pomodorini tagliati in due, aggiusto di sale e lascio cuocere per ulteriori 20 minuti.

 

 

cimg2650

 

 

Passo all’impasto che sarà triplicato di volume, prendo due teglie medie, le ungo abbondantissimamente e ci stendo la pasta con le mani direttamente nella teglia e con le dita premo fino ad ottenere quel che vedete nella foto.

 

 

 

cimg2652

 

 

A questo punto metto la mozzarella vegan e condisco con i pomodori e le cipolle, aggiungo un filo d’olio e.v.o. e aggiungo qualche oliva nera (toste nere Saclà…è quel che è scritto sul vasetto…son quelle un po’ disidratate abbastanza salate, ma va bene lo stesso qualsiasi altro tipo).

Metto in forno preriscaldato a 200°/220° per 30/40 minuti (dipende sempre dal forno).

E’ una sorta di pizza/focaccia, ma molto alta e morbida, chi ha mangiato lo sfincione lo sa!!! 

Il risultato è quel che avete già visto…il sapore è ottimo…

Annunci

Torta al cioccolato e mandorle

Direttamente da:

http://www.veganblog.it/2009/04/15/corona-al-cioccolato-e-mandorle/

torta-2

 

 

ingredienti (POSSIBILMENTE BIOLOGICI!!!)

per la pasta:

400 g di farina

100 g di fecola

100 g di margarina

1,5 bustina di lievito per dolci

110 ml del latte che più vi piace (io adoro quello vitasoya…)

7 cucchiai di zucchero di canna  (ma anche un po’ di più,era poco dolce)

vanillina

per la farcitura:

150 g di cioccolato fondente

30 g di margarina

mandorle

procedimento:

impastare prima la farina, la fecola e il lievito con la margarina…aggiungere poi lo zucchero,il latte e la vanillina e impastare benissimo finchè la palletta non è liscia ed omogenea :) …non sono sicurissima della quantità del latte, poco più di 100 ml però, aggiustate a occhio se è troppo morbida o troppo dura… mettere in frigo mentre si prepara la farcitura…

fondere nel microonde (o in un pentolino) la margarina ed il cioccolato e mescolare ben bene… tritare le mandorle…

a questo punto tirate fuori dal frigo la pasta e la stendete a formare un rettangolo altro circa mezzo cm… spalmate il cioccolato-margarina e spolverizzare con le mandorle tritate…

arrotolare ben stretto e tagliare a fettine di circa 1,5 cm… disporre le girelline in una teglia antiaderente tonda sovrapponendole…spero si capisca,è facilissimo da fare ma mi son dimenticata di fotografare i vari passaggi…

io ho fatto il tragico errore di metter le rotelline in una teglia da ciambella e dopo toglierla senza romperla è stato un dramma :D …però alla fine era sana e salva…

infornare a 180° per 30 min… et voilà!