Pascalpensiero #5

“Navighiamo in un vasto mare, sempre incerti e fluttuanti, sospinti da un estremo ad un altro. Ogni termine al quale pensiamo di ormeggiarci e di fissarci vacilla e ci lascia; e, se lo seguiamo, si sottrae alla nostra presa, scivola via e fugge in un’ eterna fuga. Nulla si ferma per noi.”

Pascal

Pascalpensiero #4

Il passo supremo  della ragione è il riconoscere che c’è un’ infinità di cose che la sorpassano; è ben debole, se non giunge a riconoscerlo. E se le cose naturali la sorpassano, che cosa dire di quelle soprannaturali?

Pascal

Pascalpensiero #3

“Ai grandi e agli umili capitano le stesse cose, gli stessi fastidi, le stesse passioni; ma gli uni stanno al sommo della ruota, gli altri vicino al perno, e così vengono meno sballottati dagli stessi movimenti”

 

Pascal

Pascalpensiero #2

angel781lxsj9Un niente ci consola perchè un niente ci affligge

Pascal

Pascalpensiero #1

2rpekifLa ragione agisce con lentezza, e con tanti concetti, tanti princìpi, che bisogna siano sempre tenuti presenti, al punto che ogni momento si assopisce o si perdono perché non ha appunto presenti tutti i princìpi. Il sentimento non opera così: agisce in un istante ed è sempre pronto ad agire. Bisogna dunque riporre la nostra fede nel sentimento, altrimenti sarà sempre vacillante.

Pascal