Oro,vino,sesso

“Oro, vino e sesso furono creati per trattenervi in questo mondo; il Signore li usa come prove, per vedere se li preferite al Suo amore”

P. Yogananda

Pascalpensiero #5

“Navighiamo in un vasto mare, sempre incerti e fluttuanti, sospinti da un estremo ad un altro. Ogni termine al quale pensiamo di ormeggiarci e di fissarci vacilla e ci lascia; e, se lo seguiamo, si sottrae alla nostra presa, scivola via e fugge in un’ eterna fuga. Nulla si ferma per noi.”

Pascal

Pascalpensiero #4

Il passo supremo  della ragione è il riconoscere che c’è un’ infinità di cose che la sorpassano; è ben debole, se non giunge a riconoscerlo. E se le cose naturali la sorpassano, che cosa dire di quelle soprannaturali?

Pascal

Chi sono?

La sola riflessione “chi sono?”, distruggerà ogni pensiero terreno e superficiale. Scomparirà l’ Ego personale e rimarrà lo Spirito, l’ Esente da ogni forma, nome e limitazione. Questo è l’ Atman che deve essere conosciuto.

Swami Sivananda

 

Aforisma #6

“I savi chiamano saggio quell’ uomo i cui perseguimenti sono tutti privi di intenti egoistici e del desiderio di risultati, e le cui attività sono purificate dal fuoco della saggezza. Abbandonando l’ attaccamento ai frutti delle proprie opere, i saggi, indipendenti (da ricompense materiali), non compiono alcuna azione (legante), nemmeno in mezzo alle attività”

Bhagavad Gita

Aforisma #5

“I savi chiamano saggio quell’ uomo  i cui perseguimenti sono tutti privi di intenti egoistici e del desiderio dei risultati, e le cui attività sono purificate dal fuoco della saggeza. Abbandonando l’ attaccamento ai frutti delle proprie opere, i saggi, indipendenti (da ricompense materiali) non compiono alcuna azione (legante), nemmeno in mezzo alle attività”

Bhagavad Gita

Aforisma #4

Il_mistero_della_Vita“L’ incapacità della scienza di risolvere la vita è assoluta. Questo fatto spaventerebbe, se non ci fosse la fede. Il mistero della vita è certamente il problema più persistente che sia mai stato posto al pensiero dell’uomo.”

G. Marconi