Il fattore Maya

Martedì 12 maggio, alle 20.30  presso la libreria Aseq

Via dei Sediari 10, roma

Relatrice: Fiorella Capuano

Il Fattore Maya
La Via al di là della Tecnologia
di Argüelles Josè
Wip Edizioni

il_fattore_mayaIl fattore Maya – La via al di la’ della Tecnologia. Pubblicato negli USA nel 1987, la versione italiana ha dovuto attendere il 1999. Capolavoro e long-seller del Prof. José Argüelles, che ha dedicato la sua vita allo studio dei codici matematici e dei calendari dei Maya, la misteriosa civiltà della Mesoamerica che incarna alla perfezione il mito della civiltà perduta, affascinante ed enigmatica. Lo Tzolkin, che per decenni era rimasto il “misterioso calendario sacro” dei Maya, nell’analisi di Argüelles diventa il Modulo Armonico, la matrice galattica, la tabella di tutte le permutazioni energetiche possibili in questa zona del sistema – il terzo pianeta a partire dal Sole. E quello che così a lungo – nell’analisi di archeologi e storici ufficiali – era rimasto un popolo misterioso, incomprensibile, sanguinario e superstizioso, “ossessionato dal tempo”, incapace di praticare l’agricoltura (cosa ci faceva dunque con un dio del mais?) e la metallurgia (e allora i teschi di cristallo, gli specchi di ossidiana, come furono realizzati?), che non conosceva la ruota (né disponeva, d’altra parte, di animali da traino…), diventa la civiltà dei maestri dell’armonia cosmica e del viaggio nel tempo, dei divinatori celesti, che effettuarono le calibrazioni armoniche di questo pianeta con una precisione assoluta, che ancor oggi ci lascia sbalorditi. Maya è dappertutto: è la madre del Buddha, è la più luminosa delle Pleiadi (da cui prese il nome la dea greca della primavera e, in seguito, il mese di Maggio), in tutto l’Oriente è il velo dell’illusione che ci separa dalla verità; nei Veda è il nome di ‘una tribù di grandi navigatori’, ed è la radice originaria della parola latina maiestas. Maya non è il nome di un popolo vissuto in determinate coordinate spazio-temporali (la Mesoamerica tra i secoli I e X). Maya è uno stato di consapevolezza, una condizione dell’essere, un flusso di coscienza galattica, una visione della realtà. Chi è in grado di collegarsi a questo stato di coscienza è Maya a prescindere dalle coordinate spazio-temporali in cui si trova – è un Maya galattico. Lo studio dei codici matematici della quarta dimensione (che è il tempo) trasmessici dai Maya storici raggiunge con Argüelles vette di straordinaria brillantezza, fino a farci assaporare la magia dei maestri dell’armonia, la matemagica che è alla base del viaggio nel tempo, la destrezza dei divinatori del calendario, e la ricchezza della visione che è alla base della loro cosmovisione, in cui “il tempo non è denaro, il Tempo è Arte”.

Fiorella Capuano, avvocato, consulente familiare e sul benessere psico-relazionale, musicoterapeuta.
Esperta sulla Nuova Legge del Tempo. Integra le tecniche che utilizzano il Suono, la Luce e il Tempo come Coscienza. Esperta in Cromopuntura, sul suono delle Campane di Cristallo, in Bilanciamento Craniosacrale.
Coordinatrice e facilitatrice in Italia del Movimento Mondiale di Pace per il Cambio del Calendario delle Tredici Lune. Fiorella Capuano è stata ospite in programmi televisivi: Il Sogno dell’Angelo di Catherine Spaak; Stargate condotto da Roberto Giacobbo, citata piu volte nel suo ultimo libro sul 2012.
I suoi articoli ed interviste sono pubblicati in diversi quotidiani e riviste come La Repubblica, Salute,  Nuova Era. Invitata a partecipare in molte conferenze e convegni internazionali.
Relatrice più volte all’Università di Roma, “La Sapienza”, presso la Regione Lazio e al Mandir della Pace “Oriente incontra l’Occidente”. Fondatrice del Giardino di Pace del Nuovo Tempo per la Riabilitazione della Mente Naturale.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti (60). Presso libreria Aseq, via dei Sediari 10, roma

Per qualsiasi ulteriore informazione, è possibile contattarci direttamente allo 06 6868400 oppure, via email, all’indirizzo info@aseq.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: